mercoledì 9 dicembre 2009

Care amiche, domani 10 dicembre h 10 ai Poliambulatori Patria ASL 20, vi aspetto per l'incontro dal titolo PREVENIRE E SUPERARE LE DIFFICOLTà DELL'ALLATTAMENTO AL SENO.
Al termine dell'incontro festicciola di Natale...



mercoledì 25 novembre 2009

I VANTAGGI DI ALLATTARE AL SENO


Care mamme vi aspetto domani 26 novembre ai poliambulatori Patria per l'incontro
Vi ricordo, inoltre, che un ulteriore data è stata inserita per soddisfare la vostra esigenza di "vedere chiaro" a proposito dell'influenza A.
Il giorno 3 dicembre un medico verrà a parlarci di come affrontare l'inverno, di cosa prendere per potenziare le difese immunitarie e di come comportarsi dopo aver fatto il vaccino ( nel caso lo intendiate fare).

vi aspetto
Monica

mercoledì 11 novembre 2009

COME PREVENIRE E SUPERARE LE DIFFICOLTA' DELL'ALLATTAMENTO AL SENO


Care mamme vi aspetto il 12 novembre alle h 10 ai poliambulatori Patria ( AL) per l'incontro sulle problematiche dell'allattamento.

domenica 8 novembre 2009

ALLATTAMENTO AL SENO E INFLUEZA SUINA...L'ALLATTAMENTO DEVE CONTINUARE!!

Gli operatori della salute che assistono le coppie madri- bambini devono:
  • sostenere tutte le donne per promuovere l’allattamento al seno
  • sostenere le donne sospettate di avere l’influenza da A (H1N1) a continuare ad allattare. L’assunzione di farmaci antivirali a scopo terapeutico o di profilassi è compatibile con l’allattamento
  • sostenere la produzione di latte materno, tramite espressione manuale o meccanica, se la madre fosse troppo debole per allattare
  • alimentare il bambino con latte formulato, se la madre fosse ammalata troppo gravemente per poter allattare o spremere il latte
  • sostengere l’allattamento diretto al seno del lattante ammalato , o tramite latte materno spremuto se fosse troppo malato per poppare
estratto dal documento AICPAM

lunedì 26 ottobre 2009

LE PRIME SETTIMANE CON IL NUOVO NATO


AMICHE VI ASPETTO GIOVEDI' 29 OTTOBRE ALLE 10 AI POLIAMBULATORI PATRIA, PARLEREMO DEL PARTO E DELL'INIZIO DELL'ALLATTAMENTO

giovedì 15 ottobre 2009

L'introduzione dei cibi solidi


Care amiche, vista l'età dei alcuni dei vostri cuccioli, si è deciso di aggiungere un altro incontro, il cui tema sarà: 6 mesi...l'introduzione dei cibi solidi e il proseguimento dell'allattamento.
Vi aspetto giovedì 22 ottobre alle h 10 ai poliambulatori Patria

lunedì 12 ottobre 2009

FARMACI E ALLATTAMENTO


Per informazioni sull’uso dei farmaci in gravidanza e allattamento é attivo il Centro Antiveleni in collaborazione con l’Istituto Mario Negri di Milano.
Al numero verde 800.883300 viene fornita una consulenza gratuita 24 ore su 24.

venerdì 9 ottobre 2009

I VANTAGGI DEL LATTE MATERNO


Se tutti i bambini fossero allattati esclusivamente al seno nei primi sei mesi di vita, si stima che circa 1,5 milioni di morti infantili all'anno sarebbero evitate e la salute e lo sviluppo di milioni di altri bambini sarebbero notevolmente migliori” afferma l’Unicef nel suo rapporto “Fatti per la Vita” edizione 2002 (2).

COLLEGAMENTO
A IBFAN ITALIA

lunedì 5 ottobre 2009

CORSO SULL'ALLATTAMENTO ALL'ASL 20 ALESSANDRIA


CARE AMICHE RICOMINCIA IL CORSO SULL'ALLATTAMENTO AL SENO AI POLIAMBULATORI PATRIA
LE PROSSIME DATE SONO :


15 OTTOBRE H 10 IL LATTE MATERNO, IL CIBO MIGLIORE PER IL NEONATO

29 OTTOBRE H10 LE PRIME SETTIMANE A CASA CON IL NOSTRO CUCCIOLO

12 NOVEMBRE H 10 DIFFICOLTA' ? PREVENIAMOLE E SUPERIAMOLE INSIEME!!

GLI INCONTRI SI TENGONO NELL'AULA ALLATTAMENYO AL PIANO SEMI-INTERRATO (POLIAMULATORI PATRIA-VIA PACINOTTI ALESSANDRIA)

INFO ASL AL PEDIATRIA DI COMUNITA' 0131 307404 DALLE 8-30 ALLE 9.30
OPPURE 327 2027093

domenica 20 settembre 2009

INFLUENZA SUINA


vi metto il link di collegamento al sito di UN PEDIATRA PER AMICO al fine di chiarire i dubbi sull'influenza suina...

http://www.uppa.it/articolo.php?id=36

sabato 4 luglio 2009

IN FORMA DOPO IL PARTO


Uno studio condotto in Danimarca ha analizzato un gruppo di donne tenendo conto del peso pre-gravidico e dell'aumento di peso in gravidanza. Confrontando il peso a 6 e 18 mesi dal parto, è risultato, che le mamme che allattano esclusivamente al seno perdono peso più facilmente. Questo effetto si è notato in tutte le categorie tranne nelle fortemente obese.
...pronte per la prova costume?
Buone vacanze!!
Ci rivediamo all'ASL a settembre!!!!

domenica 21 giugno 2009

RACCOMANDAZIONI OMS PER IL PARTO

E' scritto in spagnolo ma sono direttive talmente scontate e naturali che non ve lo traduco nemmeno...VIVITE DAVVERO IL VOSTRO PARTO!!!

sabato 6 giugno 2009

IL RUOLO DEL LATTE MATERNO

Resta un mistero l'ingrediente magico, ma non ci sono dubbi: l'allattamento al seno rende i bimbi più intelligenti. La conferma arriva da uno studio pubblicato sugli Archives of General Psychiatry da Michael Kramer, della McGill University e dell'ospedale pediatrico di Montreal.

domenica 10 maggio 2009

AUGURI A TUTTE LE MAMME !!!

Questo è per le madri che stanno alzate tutta la notte tenendo in braccio i loro bambini ammalati dicendo "è tutto a posto tesoro, la mamma è qui con te". Per quelle che stanno per ore con i loro bambini che piangono in braccio
cercando di dar loro conforto.
Questo è per tutte le madri che vanno a lavorare con il rigurgito nei
capelli, macchie di latte sulla camicia e pannolini nella loro borsetta.

Per tutte le mamme che riempiono le macchine di bimbi, fanno torte e
biscotti e cuciono a mano i costumi di carnevale.

E per tutte le madri che NON FANNO queste cose.
Questo è per le madri che danno la luce a bambini che non vedranno mai.

E quelle madri che hanno dato una casa a quei bambini.
Per le madri che hanno perso i loro bambini durante quei preziosi 9 mesi e che non potranno mai vederli crescere sulla terra ma un giorno potranno
ritrovare in Cielo!

Per le madri che si sono gelate al freddo alle partite di calcio invece di guardare dal caldo dalla macchina così quando il bimbo le chiede "Mi hai visto, Mamma?" potranno dire "Certo! Non me lo sarei perso per niente al mondo!" pensandolo veramente.

Questo è per tutte le madri che danno una sculacciata disperatamente ai loro bambini al supermercato quando urlano facendo i capricci per il gelato prima di cena.
E per tutte le mamme che invece contano fino a 10.

Questo è per tutte le mamme che si sono sedute con i loro figli per spiegare come nascono i bambini. E per tutte le madri che avrebbero tanto voluto
farlo, ma non riescono a trovare le parole.

Questo è per tutte le mamme che fanno la fame per dare da mangiare ai loro figli.

Per tutte le madri che leggono la stessa favola due volte tutte le sere e poi lo rileggono "ancora una volta".

Questo è per tutte le madri che hanno insegnato ai loro bambini di allacciarsi le scarpe prima che iniziassero ad andare a scuola.

E per tutte quelle che hanno invece optato per il velcro.

Questo è per tutte le madri che hanno insegnato ai loro figli maschi a cucinare e alle figlie come si fa a ad aggiustare un rubinetto che perde.

Questo è per tutte le madri che girano la testa automaticamente quando sentono una vocina chiamare "mamma!" in mezzo a una folla, anche se sanno che i loro figli sono a casa - o anche via all'università...

Questo è per tutte le mamme che mandano i loro figli a scuola con il mal di pancia assicurandoli che una volta a scuola staranno meglio, per poi
ricevere una chiamata dall'infermeria della scuola chiedendo di venirli a prendere. Subito.

Questa è per tutte le madri di quei ragazzi che prendono la strada sbagliata e non trovano il modo di comunicare con loro.

Per le mamme dei sopravvissuti, e le madri che guardano con orrore la TV
abbracciando i loro figli che sono ritornati a casa sani e salvi.


Cos'è a fare una brava Madre ? La pazienza? La compassione? La determinazione? La capacità di allattare, cucinare e ricucire un bottone di
una camicia nello stesso momento? O è nel loro cuore ? E' il magone che senti quando vedi tuo figlio o figlia scomparire giù per la strada mentre va
a scuola a piedi per la primissima volta? Lo scatto che ti porta dal sonno al risveglio, dal letto alla ... alle 2 di notte per appoggiare una mano sul
tuo bambino che dorme ? Il panico che ti viene, anni dopo, sempre alle 2 di notte quando non vedi l'ora di sentire la chiave nella serratura e sapere che è tornato a casa sano e salvo? O sentire il bisogno di correre da dovunque tu sia per abbracciare i tuoi figli quando senti che c'è stato un incidente, un incendio o un bimbo che è morto?

Le emozioni della maternità sono universali, le stesse sono per le giovani madri che barcollano fra i cambi di pannolini e mancanza di sonno... e le
madri più mature che imparano a lasciarli andare.

Per le madri che lavorano e quelle che rimangono a casa.
Per le madri single e quelle sposate.
Madri con soldi, madri senza soldi.

Questo è per tutte voi.
Per tutte noi.
Tenete duro.
Alla fine possiamo fare solo del nostro meglio.
Dire a loro tutti i giorni che li amiamo.

E pregare.

sabato 18 aprile 2009

gli effetti del cesareo e dell'epidurale sull'inizio dell'allattamento


I cesarei aumentano le epidurali pure...è un dato di fatto. Si dice alle donne: perchè vuoi soffrire? non è necessario...ma è davvero così? il cocktail ormonale che si scatena nella mamma durante il parto naturale senza farmaci (non cesareo e non epidurale) non serve a nulla?
Sono appena tornata da un convegno dove ho sentito parlare il famoso medico Michael Odent e credo che vi possano interessare l suo pensiero...uno spunto che spero vi farà venir voglia di saperne di più sull'argomento per essere, poi, " veramente libere" di decidere come volete partorire..I suoi studi si concentrano sul periodo prenatale e quello subito dopo la nascita, chiamato periodo primale, in cui mamma e bambino sono strettamente legati da un "cocktail di ormoni dell'amore" quali ossitocina, prolattina ed endorfine che li portano a cercare una stretta vicinanza e contribuiscono alla formazione del legame di attaccamento, base per tutte le interazioni sociali del bambino e del futuro adulto...
Io per esperienza personale ho provato sia l'epidurale, sia il cesareo, sia il parto naturale e vi posso garantire che il cocktail l'ho provato davvero "solo" con il parto naturale...: uno sballo!!!

sabato 28 marzo 2009

ALLATTARE E FAR L'AMORE FA BENE!!


Quando un bebe' viene allattato al seno il cervello della mamma subisce dei cambiamenti. In particolare, aumentano nel cervello delle mamme i livelli di ossitocina, il cosiddetto 'ormone dell'amore'. E questo aiuterebbe le mamme a stabilire un legame ancora piu' profondo con il proprio figlio. A sostenerlo e' stato uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Wareick University e pubblicato sulla rivista Public Library of Science Computational Biology. Secondo i ricercatori, il rilascio di livelli massicci di sostanze chimiche come l'ossitocina migliorerebbe i sentimenti di fiducia, amore e affetto della madre nei riguardi del proprio figlio. L'ossitocina, noto anche come ormone della fiducia e delle coccole, e' prodotto naturalmente nell'ipotalamo, una parte del cervello grande quanto una mandorla che controlla la temperatura corporea, la sete, la fame, la rabbia e la stanchezza. L'ormone e' inoltre coinvolto anche nel sesso. Ronald Glaser, direttore dell’istituto di medicina comportamentale dell’università dell’Ohio ha analizzato la composizione biochimica dell’eccitazione amorosa: durante questa fase il nostro corpo comincia a rilasciare una certa quantità di ossitocina che è l'ormone responsabile della creazione di legami emotivi forti tra gli individui. L’ossitocina, conosciuta soprattutto come regolatore delle contrazioni dell’utero nel parto, durante un orgasmo sarebbe presente nel sangue in una quantità cinque volte superiore rispetto ai livelli normali. E come riportato dalla rivista Time, è proprio in questo momento che sprigiona tutti suoi effetti benefici: regola la temperatura corporea, controlla il cuore e la pressione sanguigna, facilita la coagulazione del sangue e alza le difese immunitarie.

la conclusione...allattate di più e ...

mercoledì 25 febbraio 2009

L’allattamento riduce il rischio di asma e di allergie:


·In Australia, il rischio di asma infantile è inferiore di almeno il 40% nei bambini allattati per 4 mesi .


Una rassegna Medline di dodici studi relativi ad asma e allattamento ha messo in evidenza che l’allattamento esclusivo riduce il rischio di asma del 30%, e mostra risultati ancora migliori (48%) in famiglie con una storia di malattie legate all’asma .

lunedì 26 gennaio 2009

venerdì 9 gennaio 2009

SNELLI CON IL LATTE DELLA MAMMA


Da una ricerca condotta dal dott Savino e dalla dott. Liguori dell'ospedale Regina Margherita di Torino, risulta, che gli ormoni presenti nel latte materno avrebbero un ruolo nella regolazione del bilancio energetico e che quindi l'allattamento al seno protegge dall'obesità anche in età avanzata.

Update on breast milk hormones: leptin, ghrelin and adiponectin. Clin Nutr. 2008

lunedì 5 gennaio 2009

RECENSIONE LIBRO

allattare
ALLATTARE Un gesto d'amore
Come vivere con serenità l'esperienza dell'allattamento
di Tiziana Catanzani e Paola Negri




Finalmente una guida aggiornata e completa sull’allattamento, nei suoi molteplici aspetti e momenti, e sulla vita in famiglia con un bebé!

In questo libro troviamo tutta la passione, l'esperienza, la competenza e il rigore scientifico che può offrire l’attento lavoro di figure specializzate come le consulenti professionali in allattamento IBCLC. Il prestigioso diploma IBCLC (International Board Certified Lactation Consultant) è riconosciuto a livello internazionale e offre garanzia di una preparazione specifica di alto livello e di aggiornamento costante. Avendo alle spalle anni di lavoro a contatto con donne in gravidanza e durante l'allattamento ed essendo loro stesse madri, le autrici riescono a creare con le lettrici un rapporto speciale, fatto della complicità e della comprensione tipiche di chi conosce perfettamente quali sentimenti ed emozioni può provare una neo-madre, proprio perché ha vissuto in prima persona questa esperienza.


giovedì 1 gennaio 2009

BUON ANNO!!!!


VI AUGURO UNA ANNO PIENO DI AMORE PER VOI E I VOSTRI BIMBI...

Monica xxx